Intel® Killer™ Wi-Fi 6E AX1690

i/s

Specifiche

Specifiche di rete

  • Flussi TX/RX 2x2 (Intel® Double Connect Technology)
  • Bande 2.4, 5, 6 GHz (160MHz)
  • Velocità massima ~3.0 Gbps
  • Wi-Fi CERTIFIED* Wi-Fi 6E (802.11ax)
  • Conformità FIPS, FISMA
  • Bluetooth integrato
  • Versione Bluetooth 5.3

Specifiche del package

  • Fattore di forma della scheda M.2 2230, M.2 1625
  • Dimensione package 22mm x 30mm x 2.4mm, 16mm x 25mm x 2.0mm
  • Tipo di interfaccia di sistema M.2: CNVio2

Ordinazione e conformità

Informazioni su ordinazione e specifiche

Intel® Killer™ Wi-Fi 6E AX1690 i (Gig+), 2230, DCT 2x2 AX R2 (6GHz)+BT, No vPro®

  • MM# 99AAL2
  • Codice ordinazione AX411.NGWG.NVX

Intel® Killer™ Wi-Fi 6E AX1690 s (Gig+), 1625, DCT 2x2 AX R2 (6GHz)+BT, No vPro®

  • MM# 99AAL7
  • Codice ordinazione AX411.E2WG.NVX

Informazioni sulla conformità commerciale

  • ECCN 5A991
  • CCATS NA
  • US HTS 8517620090

Informazioni PCN

Driver e software

Driver e software più recenti

Download disponibili:
Tutto

Nome

Intel® Killer™ Performance Suite

Intel® Wireless Bluetooth® per Windows® 10 e Windows 11*

Intel® Wireless Bluetooth® for IT Administrators

Data di lancio

La data di introduzione del prodotto sul mercato.

Versione Bluetooth

I dispositivi si collegano in modo wireless tramite la tecnologia Bluetooth e utilizzano onde radio al posto di fili e cavi per la connessione a un telefono o a un computer. La comunicazione tra dispositivi Bluetooth avviene nel corto raggio tramite la creazione di una rete in modo dinamico e automatico man mano che i dispositivi Bluetooth entrano ed escono dal raggio della radio.

MU-MIMO

Multi-user MIMO (MU-MIMO) è un insieme di tecnologie per la comunicazione wireless in presenza di molteplici input e molteplici output, in cui un insieme di utenti o terminali wireless, ognuno dei quali è dotato di una o più antenne, comunicano tra di loro.

Orthogonal Frequency-Division Multiple Access (OFDMA)

Orthogonal Frequency-Division Multiple Access (OFDMA) è una versione multi-utente del famoso schema di modulazione digitale Orthogonal Frequency-Division Multiplexing (OFDM). Ciò consente la trasmissione simultanea a bassa velocità di dati da diversi utenti.